SPECIALISTERNE NETWORK

International Specialisterne Community

Specialisterne Foundation

Specialisterne Foundation is a not-for-profit foundation with the goal to generate meaningful employment for one million autistic/neurodivergent persons through social entrepreneurship, corporate sector engagement and a global change in mindset.

SPECIALISTERNE FOUNDATION

l
l

In Specialisterne, l’inclusione inizia dall’interno

Mag 24, 2024

Carlos lavora come specialista IT in Specialisterne. Montse e Fabrizio sono nel Dipartimento di Marketing e Comunicazione. Marta è una job coach. Albert e Jaume lavorano da tempo nell’area Amministrazione. Tutti loro hanno sogni, competenze, interessi diversi, ma hanno qualcosa in comune: sono alcune delle persone autistiche che fanno parte del team di Specialisterne.

 

In Specialisterne promuoviamo l’inclusione lavorativa delle persone autistiche in diverse aziende, come Intesa Sanpaolo, Infocert, Zucchetti, Avanade, Igualando o Worldline, tra molte altre a livello mondiale. Attraverso i nostri progetti, offriamo formazione gratuita a persone neurodivergenti e le accompagniamo nel processo di inserimento in azienda. Ma spesso ci viene domandato se ci sono persone autistiche nei nostri stessi uffici, nel nostro staff interno. Quali posizioni occupano e quali compiti svolgono? Com’è il loro rapporto con il resto del team?

 

L’importanza di creare team neurodiversi

 

Negli uffici di Specialisterne, esiste una convivenza reale tra persone neurotipiche e autistiche. Se crediamo nei benefici della neurodiversità e trasmettiamo il messaggio dell’importanza di creare team neurodiversi, il minimo è che mostriamo con l’esempio l’inclusione nel personale di Specialisterne. Per noi, il cambiamento inizia dall’interno; lo abbiamo provato, abbiamo visto che funziona e vogliamo mostrarlo al resto del mondo.

 

In Specialisterne la percentuale di persone autistiche nello staff è molto più alta che in altre aziende. Inoltre, lavorano in aree e posizioni molto diverse, perché ogni persona è unica e ha competenze e interessi distinti: Marketing e Comunicazione, Coaching, Amministrazione, Operazioni, IT, o contribuendo allo sviluppo professionale degli studenti e supportando l’inclusione in altre aziende.

 

La nostra idea di inclusione non è paternalistica, ma crediamo nella reale uguaglianza di opportunità e promuoviamo la crescita professionale delle persone autistiche che lavorano in azienda. Abbiamo persone nello spettro autistico che coordinano team e partecipano a progetti internazionali. E la nostra visione della diversità è aperta e intersezionale, tiene conto di tanti fattori come l’identità di genere, o l’orientamento sessuale.

 

Questa è la storia di Montse, che lavora nel team di Marketing e Comunicazione di Specialisterne Spagna:

 

“Ho iniziato il mio viaggio in Specialisterne come responsabile dello shop nel progetto di Casa Batlló. Dopo circa due anni in quel ruolo, ho scritto alcuni articoli occasionali per Specialisterne sulla neurodiversità e l’autismo, approfittando della mia formazione come giornalista. A quel punto mi è stata offerta la possibilità di entrare stabilmente nel dipartimento di Marketing e Comunicazione per potenziare la mia crescita professionale, in linea con la mia formazione. Ho accettato e sono molto contenta della mia decisione.

 

In Specialisterne siamo come una grande famiglia. I nostri colleghi sono esperti in neurodiversità e autismo, sanno come relazionarsi con noi, come offrirci accomodamenti se ne abbiamo bisogno. Nella nostra azienda esiste molta flessibilità, si promuove il lavoro a distanza e c’è un clima di fiducia con tutti i lavoratori. Puoi dire liberamente che non hai voglia di andare a pranzo con molte persone contemporaneamente, o che preferisci fare riunioni più brevi, e tengono sempre conto del tuo funzionamento. Siamo una grande squadra.”

 

E questa è la storia di Carlos, specialista IT:

 

“Il mio viaggio in Specialisterne è iniziato circa cinque anni fa ed è stata un’esperienza trasformativa. Dopo aver affrontato una serie di difficoltà personali e professionali, ho trovato in Specialisterne un’opportunità che mi ha permesso di recuperare fiducia. Quest’anno è stato particolarmente intenso, pieno di cambiamenti e opportunità, che soprattutto mi ha dimostrato che questa azienda è davvero differente.

 

Grazie alla mia formazione in Sistemi Microinformatici e Reti, avevo già competenze nella manutenzione di computer e programmazione quando sono arrivato in Specialisterne. Tuttavia, lavorare qui mi ha permesso di ampliare le mie conoscenze e applicare le mie abilità in una varietà di progetti, dalla modifica di video e traduzioni alla valutazione tecnica di un nuovo consulente. Questa diversità di compiti ha tenuto vivo il mio entusiasmo e mi ha dato l’opportunità di collaborare con diversi dipartimenti, rafforzando la mia versatilità e adattabilità. L’ambiente inclusivo e il costante supporto dei miei colleghi e coach sono stati fondamentali per il mio sviluppo.

 

Per me, Specialisterne è un’azienda molto, molto speciale. Ciò che apprezzo di più è l’impegno per l’inclusione e la parità di opportunità. Qui ogni persona è rispettata per le sue caratteristiche uniche, e si promuove un ambiente di fiducia e flessibilità, ed è ciò che mi rende felice di essere parte di un’organizzazione come questa”